ORDINANZA SINDACALE N°035 /2019

La categoria

06/05/2019

ORDINANZA SINDACALE N°035 /2019

 

COMUNE DI SAN LORENZO MAGGIORE

(Provincia di Benevento)

 

(82034)Via Santa Maria n. 43/A.– Tel. 0824 813711 .fax. 0824 813597  E-mail: poliziaurbana.slm@asmepec.it

Casella di testo: Prot. N. 1209                                                                                            Reg. Ordinanze N°035 / 2019 n.12/201822017

Prot. Nr. 1209                                                                                                              Reg. Ordinanze n. 035/2019

 

IL SINDACO

PREMESSO CHE:

con delibera di C.C. n°07 del 14/04/1993 avente ad oggetto “ Legge 112/91 – presa d’atto situazione mercato- numero e dimensione dei posteggi” si dava atto e si riconosceva formalmente lo svolgimento settimanale del mercato comunale, dal lontano 1979, nel giorno del giovedì, localizzato in via Roma, via Largo Soprasanti e via Pio XI;
- con Ordinanza Sindacale n°424 del 24/08/1999–Prot.n°3548- il mercato settimanale, a causa di lavori di sistemazione di Via Palazzese ed aree circostanti ( via Pio XI – Largo Soprasanti), venne spostato interamente, in via temporanea e per la durata dei lavori, in Via Roma nello spazio antistante l’Edificio Scolastico secondo lo schema predisposto dall’UTC;
- con Delibera di C.C. n°11 del 30/06/2000 di Approvazione del Regolamento Comunale per il commercio su aree pubbliche a norma della Legge Regionale n°01/2000, veniva confermato il mercato settimanale nella zona originaria di prima collocazione: Largo Soprasanti – Via Pio XI e Via Roma con assegnazione di n. 33 posteggi;
 - non veniva dato seguito alla predetta delibera per cui dal 24/08/1999 il mercato è rimasto collocato in Via Roma e con il passare degli anni sono diminuiti gli assegnatari di posteggio;
RILEVATO che attualmente il mercato è frequentato in media da n°10 operatori commerciali di cui solo n°2 sono assegnatari di area al Mercato ( Aut. tipo A)-  L.R. n°01/2014 )  mentre n°08 accedono all’area nei posteggi liberi non assegnati, quali spuntisti, titolari di ( Aut.ne per il commercio itinerante di  tipo B)- L.R. n°01/2014);
 RILEVATO, altresì, che nei giorni scorsi si è tenuto un tavolo tecnico con il Responsabile UTC- Suap, il dipendente incaricato ed il Responsabile dell’Ufficio di Polizia Municipale al fine di valutare l’opportunità di spostare il mercato comunale da Via Roma nell’area originaria in Via Largo Soprasanti, Via Pio XI, con l’aggiunta di Via Palazzese;
Vista la relazione Prot. n. 1014 del 15.04.2019 a firma del funzionario incaricato dello SUAP e del Responsabile UTC – SUAP;
Vista la relazione Prot. n. 849/RG//27.03.2019 dell’Ufficio di Polizia Municipale;

DATO ATTO CHE :

Via Roma  è l’unica strada di accesso all’Edificio Scolastico di primo grado e l’area attualmente destinata agli espositori di mercato coincide con gli spazi di entrata ed uscita degli alunni  dal plesso scolastico;

Il giovedì, nell’orario di entrata ed uscita da scuola, con la direzione unica di circolazione veicolare istituita con la precedente Ord. N° n°424 –Prot.n°3548- del 24/08/1999, si riscontrano nell’area di mercato situazioni di pericolo  che minacciano la pubblica incolumità e la sicurezza  delle persone che si recano al mercato nonché, in particolare, dei bambini, maggiormente esposti a situazioni di pericolo;

la struttura scolastica  di primo grado, per eventuali casi di evacuazione per emergenza,  rappresenta una delle strutture strategiche e rilevanti come individuate al punto 4.3.3. del vigente Piano di Emergenza Comunale e l’area antistante l’edificio scolastico è stata individuata ed inserita quale Area di Attesa ed Area Accoglienza (schede n°5 e scheda n°2 CapitoloClassificazione Aree di Attesa Di Accoglienza Della Popolazione Ed Aree di Ammassamento Risorse e Soccorritori “ del Piano di Emergenza Comunale);

RITENUTO, per motivi di sicurezza e tutela dell’incolumità pubblica come sopra specificato, dover provvedere in merito in via d’urgenza attraverso l’immediato spostamento provvisorio dell’area di mercato da via Roma con riserva di una sua definitiva collocazione a norma del Vigente Regolamento Comunale per il Commercio su aree pubbliche recentemente  approvato con Delibera di C.C. N°25 del 30/11/2018, da valutare successivamente alla approvazione del PUC, e alla redazione del SIAD- strumento Comunale d’intervento per l’apparato distributivo- ai sensi della Legge Regionale n. 1 del 9 Gennaio 2014;

Preso atto che del predetto spostamento sono stati notiziati in via informale i commercianti che frequentano il mercato;

Vista la nota n°489/RG del 27/03/2019 dell’Ufficio di Polizia Municipale ;

Vista la Relazione Istruttoria dell’Ufficio SUAP , Prot. n° 1014 del 15/04/2019;

      Vista la Legge Regionale n. 1 del 09.01.2014;

      Visto il vigente Regolamento Comunale per il Commercio su aree pubbliche approvato con Delibera di C.C. n°25 del         30/11/2018;

         Visto l’Art. 54 , comma 4, D. Lgs. N. 267/2000 e successive modificazioni ed integrazioni ;

  

        Visto il Decreto Legislativo 285/1992 “ Nuovo Codice della Strada “ ed il relativo Regolamento di Esecuzione

        approvato con D. Lgs. 495/1992 ;

 

        Al fine di prevenire e di eliminare gravi pericoli che minacciano l’incolumità pubblica  e la sicurezza urbana;

 

ORDINA

 

per i motivi esposti in premessa, la sospensione immediata del mercato periodico settimanale del Giovedì in via Roma e, contestualmente,
                                                                
                                                                      DISPONE
 

lo spostamento provvisorio del suddetto mercato, dall’attuale ubicazione di Via Roma, nell’area originaria in Via Largo Soprasanti, Via Pio XI, con l’aggiunta di Via Palazzese a partire dal civico n°01 fino al civico n°17 compreso;
       

l’istituzione  del Divieto di sosta e transito dei veicoli nell’area come sopra riportata per i giorni di Giovedì nell’orario di svolgimento del mercato, dalle Ore 07,00 alle Ore 14,00,  ad eccezione dei mezzi di soccorso e di Polizia, dei veicoli nella disponibilità degli esercenti commerciali  e dei residenti per accedere alle abitazioni;
 

qualsivoglia atto in contrasto con il presente provvedimento si intende automaticamente revocato;
 

E’ fatto obbligo a tutti gli operatori commerciali coinvolti e a chiunque spetti di rispettare e far rispettare la presente Ordinanza ;
 

L’inosservanza  della presente Ordinanza è punita , se il fatto non costituisce più grave reato, ai sensi dell’art. 650 del Codice Penale  salvo l’applicazione  di ogni altra sanzione amministrativa pecuniaria disciplinante in materia;                                                              
 
DEMANDA
 

       All’Ufficio Tecnico Comunale e all’Ufficio di Polizia Municipale per  i conseguenti adempimenti di rispettiva   
   competenza riguardanti la delimitazione degli spazi e la posa in opera della segnaletica stradale ;
 

All'Ufficio SUAP  l’adozione di tutte le procedure amministrative inerenti l’assegnazione dei posteggi in base a quanto stabilito dal vigente Regolamento Comunale per il Commercio su aree pubbliche recentemente approvato con Delibera di C.C. N°25 del 30/11/2018 , con riserva di una definitiva collocazione dell’area di mercato da valutare successivamente all’approvazione del PUC, e alla redazione del SIAD- strumento Comunale d’intervento per l’apparato distributivo- ai sensi della Legge Regionale n. 1 del 9 Gennaio 2014 ;
 

DISPONE

 

Che la presente Ordinanza venga pubblicata all’Albo Pretorio on-line e sul sito Istituzionale del Comune https://www.comune.sanlorenzomaggiore.bn.it/ , notificata ai commercianti che frequentano il mercato e trasmessa al  Responsabile UTC- SUAP, all’ufficio di Polizia Municipale, al Comando locale dell’Arma dei Carabinieri e alla Prefettura UTG di Benevento;

 

Avverso la Presente Ordinanza è possibile proporre ricorso amministrativo in  via gerarchica al Prefetto di Benevento nel termine di 30 giorni dalla notifica oppure ricorso al T.A.R. competente per territorio nel termine di 60 giorni dalla medesima data.

 

Dalla Residenza Municipale lì 06/05/2019                                               Il Sindaco

                                                                                                       Dr. Carlo Giuseppe Iannotti

 

indietro

torna all'inizio del contenuto