In Primo Piano

In Primo Piano08/01/2018

Prot. n.32

 SI RENDE NOTO

 

che presso l’Albo Pretorio di questo Comune è stato pubblicato l’avviso pubblico Prot. n.32 relativo all’ “AGGIORNAMENTO DEL PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E DEL PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA E L'INTEGRITA' 2018-2020”. 

In Primo Piano27/12/2017

AVVISO PUBBLICO PROT. 2830 DEL 27.12.2017

SI RENDE NOTO

che presso l’Albo Pretorio comunale e sul sito istituzionale di questa Amministrazione (in alto a sx sez. “Il comune - Archivio atti / Bandi e Gare”) è stato pubblicato l’avviso pubblico “PER LA FORMAZIONE DI ELENCHI DI PROFESSIONISTI PER L’AFFIDAMENTO DI INCARICHI TECNICI DI IMPORTO STIMATO INFERIORE A 100.000,00 EURO”- (Determina UTC n. 161 del 18.12.2017 - Albo Pretorio n. 447 del 27.12.2017)

 

 

In Primo Piano06/12/2017

Nuovo modello "Permesso di Costruire - PDC"

 

Nuovo modello "Permesso di Costruire - PDC"

 

 

In Primo Piano30/11/2017

Avviso pubblico - Reddito economico di inclusione

Avviso pubblico – REI - Reddito economico di inclusione

In Primo Piano17/10/2017

MODIFICA ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO UFFICI COMUNALI

A PARTIRE DAL GIORNO LUNEDI 23 OTTOBRE 2017 GLI UFFICI COMUNALI OSSERVERANNO IL SEGUENTE ORARIO DI LAVORO:

·       MATTINA: DAL LUNEDI AL VENERDI - dalle Ore 08,00 alle Ore 14,00;

·       POMERIGGIO: LUNEDI e MERCOLEDI dalle Ore 15,00 alle Ore 18,00;

SABATO: CHIUSO

In Primo Piano12/10/2017

nuove normative (D. Lgs. 126/2016 e D.Lgs. 222/2016

SI RENDE NOTO

 

che presso questo portale Istituzionale nella SEZIONE MODULISTICA in attuazione delle nuove normative (D. Lgs. 126/2016 e D.Lgs. 222/2016 sono stati pubblicati i modelli unificati aggiornati per l'edilizia e per le attività produttive.

In Primo Piano29/09/2017

AFFIDAMENTO SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA SCUOLA MATERNA - A.S. 2017/2018

SI RENDE NOTO

 

 

che presso l'Albo Pretorio di questo sito istituzionale” è stata pubblicata determinazione a contrarre R.G. n. 166, avente ad oggetto: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA (SCUOLA MATERNA) ANNO SCOLASTICO 2017/2018.

In Primo Piano24/08/2017

AVVISO PUBBLICO PROT. 1903/2017

SI RENDE NOTO

 

che presso l'Albo Pretorio di questo sito istituzionale e nella sez. “archivio atti/Bandi e gare” è stato pubblicato l'avviso prot. 1903 del 24/08/2017, avente ad oggetto: ISTITUZIONE SHORT LIST DI PROFESSIONISTI PER LA NOMINA QUALE COMPONENTE DELLA COMMISSIONE COMUNALE PER IL RILASCIO DELL' AUTORIZZAZIONE SISMICA con scadenza 15 settembre 2017 ore 13:00.

In Primo Piano06/07/2017

Prot. n. 1561 - Data 06/07/2017

Prot. n. 1561 - Data 06/07/2017

 

 

OGGETTO: Procedura negoziata per l’affidamento di incarico per la realizzazione di rilievi strumentali, indagini specialistiche, progetto esecutivo di adeguamento sismico delle strutture, mediante revisione della progettazione esecutiva di miglioramento sismico in corso di attuazione, delle n. 7 UMI del CONTRATTO DI QUARTIERE 2 denominato “RIVIVERE IL CENTRO STORICO” -Redazione conseguente perizia di variante.

                               Codice CUP n. H82E11000000001 - Codice CIG n. 7065618C6A

 

FAQ

AGGIORNATE ALLA DATA DEL 06/07/2017

A seguito dei quesiti, di seguito riportati, posti dalla TLA Associati ricevuti a mezzo pec in data 04/07/2017, si forniscono i seguenti chiarimenti.

Quesito 1

Le quote di partecipazione al servizio, dei singoli componenti della RTP devono rispettare percentuali minime o massime, o rispettare le percentuali di possesso dei requisiti di partecipazione alla procedura?

Quesito 2

I professionisti incaricati delle singole prestazioni devono dimostrare il possesso dei requisiti, fissati dal bando, per l’espletamento delle prestazioni specifiche di cui risultano titolari?

 

Risposta

Con riferimento alle richieste del concorrente suindicato si ritiene che la dimostrazione dei requisiti di partecipazione è già stata effettuata in sede di manifestazione di interesse e, pertanto, non occorre altra formalità a tal riguardo. Rimane pacifico il fatto che il concorrente non può partecipare alla gara con un gruppo di composizione diversa da quella proposta in sede di manifestazione di interesse, altrimenti viene a mancare la par condicio che invece deve essere garantita a tutti i concorrenti. In sede di presentazione dell'offerta, infatti, va solo attestato dal concorrente il permanere delle condizioni rappresentate o dimostrate in sede di presentazione della propria candidatura. Ogni ulteriore richiesta in tal senso da parte della S.A. sarebbe illegittima.

 

Il RUP

F.to Geom. Antonio Iannotti

 

 

torna all'inizio del contenuto